Yara: per le ricerche chiamato il cane svizzero Joker

Pubblicato il 30 Novembre 2010 11:20 | Ultimo aggiornamento: 30 Novembre 2010 11:33

E’ stata tutta chiusa l’area attorno all’abitazione di Yara, la ragazzina di 13 anni scomparsa venerdì scorso per consentire le ricerche al seguito di un cane specializzato arrivato dalla Svizzera e di nome Joker. I carabinieri hanno transennato il percorso che va dal palazzetto dello Sport, dove la studentessa è stata vista per l’ultima volta, fino alla villa di via Rampinelli.

Se fosse uscita dal retro come potrebbe emergere dalle indicazioni dei cani che hanno seguito quella pista, la ragazzina potrebbe aver attraversato anche un’area boschiva, ed è qui che si sono concentrati i giri del cane Joker. La zona, comunque, era stata già accuratamente controllata nei giorni scorsi.