Usa. Obama ”stanco” di alleati ”scrocconi” come sauditi

Pubblicato il 15 Marzo 2016 20:11 | Ultimo aggiornamento: 15 Marzo 2016 20:11
Barack Obama

Barack Obama

USA, WASHINGTON – In una serie di interviste con The Atlantic magazine pubblicate martedi il presidente Usa Barack Obama sostiene che alcuni alleati americani nel Golfo Persico, come pure in Europa, sono degli “scrocconi” (“free riders”) che “mi indispettiscono”.

”Sono impazienti di trascinare gli Stati Uniti in pesanti conflitti settari che talvolta hanno poco a che fare con gli interessi americani”. Nella lista Obama elenca l’Arabia Saudita ma pure la Francia e la Gran Bretagna, almeno per quanto riguarda l’operazione in Libia contro Gheddafi.