Adam Lanza, la strage di Aurora e Batman: il web e le teorie del complotto

Pubblicato il 19 Dicembre 2012 14:04 | Ultimo aggiornamento: 19 Dicembre 2012 14:15

ROMA – Se hai un account Facebook o Twitter non ti saranno sfuggiti post o tweet ‘anti-sistema’, dalla Monsanto a Nibiru, dalle banche alla fine del mondo. La ‘longa manus’ segreta dei complotto-apocalittici si è così diffusa come un ‘raggio Haarp’ anche sul caso Adam Lanza.

Non ti saranno sfuggite notizie come: “Cazzo, il padre di Adam Lanza, il killler di NewTown era un testimone chiave in audizione presso il Congresso, su uno scandalo bancario”. O teorie molto più fantascientifiche e virali: “Cazzo, nel nuovo film di Batman era prevista la sparatoria di NewTown”.

Se lo dice Internet allora è vero. Naturalmente nessuna di queste teorie ha prove, fatti o può essere ritenuta credibile. Ma ci sono e le puoi trovare ogni giorno sul Web.

Foto Gawker

Foto Gawker

Dopo neanche 48 ore dalla sparatoria, da sinistra a destra, da nord a sud si sono moltiplicate le ‘profezie’: “Adam Lanza e il killer di Aurora avevano una cosa in comune: entrambi i padri erano stati chiamati a testimoniare al Congresso sullo scandalo Libor”.

Naturalmente, non c’è nessuna lista dei testimoni – come riporta Gawker – che comprende il padre di Adam Lanza, anche perché non c’è nessuna audizione sullo scandalo Libor.

Tra i più fantasiosi quelli che collegano The Dark Knight Returns, il fim su Batman, la strage di Aurora e l’Uragano Sandy. Su una mappa presente sul film infatti, secondo i complottisti, una piramide virtuale unisce diversi punti che rappresenterebbero l’uragano Sandy e la strage di Aurora. E’ il marketing, bellezza.

Per i complottisti, ecco la mappa di Batman: