Adam Sky, il dj australiano è morto dissanguato dopo aver rotto una porta di vetro

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 maggio 2019 11:38 | Ultimo aggiornamento: 6 maggio 2019 11:38
Adam Sky, il dj australiano trovato morto a Bali

Adam Sky, il dj australiano trovato morto a Bali

ROMA – Il dj australiano Adam Sky, 42 anni, è morto a Bali mentre stava cercando di aiutare un’amica caduta da un balcone della piscina privata dell’Hillstone Villas Resort.

Il dj, infatti, stava correndo per andare ad aiutarla quando si è scontrato con una porta di vetro. Porta di vetro di cui non si era accorto. I vetri gli hanno reciso un’arteria del braccio e il 42 è morto dissanguato.

Tutto è avvenuto nella notte di venerdì. Ma lo staff del resort di lusso si è accorto del dramma solo la mattina seguente. 

Adam Sky, nome d’arte di Adam Neat, aveva collaborato con i più grandi dj della scena internazionale come David Guetta, Fat Boy Slim e The Scissor Sisters. Fonte: BBC News, Dagospia.