Aerei, aumentano i morti in disastri, ma il 2018 resta uno degli anni più sicuri di sempre

di Redazione Blitz
Pubblicato il 2 gennaio 2019 9:29 | Ultimo aggiornamento: 2 gennaio 2019 9:54
Aerei, aumentano i morti in disastri, ma il 2018 resta uno degli anni più sicuri di sempre

Aerei, aumentano i morti in disastri, ma il 2018 resta uno degli anni più sicuri di sempre

ROMA – L’anno scorso ha registrato un brusco aumento delle morti per incidenti aerei rispetto al 2017, ma il 2018 si attesta ancora come il nono anno più sicuro mai registrato, anche perché continua ad aumentare il numero di voli e passeggeri. E’ quanto emerge dai dati raccolti dall’Aviation Safety Network (Asn) con sede nei paesi Bassi, come riporta la Bbc.

Nell’anno appena finito negli incidenti aerei sono morte 556 persone rispetto alle 44 del 2017. Il peggior disastro nei cieli si è verificato a ottobre scorso quando un aereo Lion Air si è schiantato in Indonesia causando 189 vittime. Il secondo incidente più importante è lo schianto del 18 maggio del Boeing 737 di Cubana de Aviación (112 vittime).

Il terzo, con 71 deceduti, l’11 febbraio in Russia con lo schianto dell’Antonov An-148.Il 2017 è stato l’anno più sicuro nella storia per le compagnie aeree commerciali senza incidenti di aerei passeggeri registrati.

Nonostante nel 2018 ci siano stati un totale di 15 incidenti mortali in aereo, il quadro generale della sicurezza nei cieli, stando ai dati dell’Asn, è migliorato negli ultimi 20 anni.