Aereo caduto. I genitori degli studenti morti assistiti da psicologi

Pubblicato il 24 Marzo 2015 18:34 | Ultimo aggiornamento: 24 Marzo 2015 18:34
Un Airbus A320

Un Airbus A320

GERMANIA, BERLINO – Vengono assistiti da psicologi in queste ore i genitori degli studenti di Haltern, che oggi si trovavano a bordo dell’aereo caduto in Francia, di ritorno da un progetto di scambio con una scuola spagnola.

Lo ha spiegato in conferenza stampa il sindaco di Haltern, Bodo Kimpel, apparso molto provato dall’accaduto davanti alle telecamere. “Domani la scuola non si fermerà – ha aggiunto – ma ovviamente non si terranno lezioni ordinarie, si parlerà con i ragazzi di quello che è accaduto”.