Afghanistan: talebani attaccano base del principe Harry, 2 americani uccisi

Pubblicato il 15 settembre 2012 1:32 | Ultimo aggiornamento: 15 settembre 2012 1:32

WASHINGTON – Almeno due marines americani delle forte internazionali sono rimasti uccisi in un attacco, decritto come ”complesso”, sferrato dai Talebani nella base di Camp Bastion, nella provincia di Helmand nel sud dell’Afghanistan. La base colpita è quella dove è in servizio, da alcuni giorni, il principe Harry che è “incolume”.

Camp Bastion è la base dell’aeronautica inglese vicino a Camp Laetherneck, la principale base dei Marines a Helmand. Fonti dell’amministrazione americana precisano che l’attacco è stato effettuato con varia artiglieria, da mortai a razzi, incluse piccole armi da fuoco. Non è chiaro – secondo la stampa americana – se l’attacco sia legato alle proteste scoppiate in seguito al film anti-islam.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other