Afghanistan: attacco kamikaze in centro di polizia, 37 morti

Pubblicato il 14 Marzo 2011 12:23 | Ultimo aggiornamento: 14 Marzo 2011 12:33

KABUL – Un attentatore suicida si è fatto saltare in aria oggi vicino ad un Centro di reclutamento della polizia nella provincia settentrionale afghana di Kunduz causando 37 morti e 42 feriti. Lo hanno reso noto le autorità locali.

L’attacco, scrive l’agenzia di stampa Pajhwok citando il portavoce del governo provinciale Mahbubullah Saedi, e’ avvenuto verso le 14 (10,30 italiane) vicino a Spin Zar, nel primo distretto di polizia di Kunduz City.