Afghanistan, attentato a Kabul durante una manifestazione: almeno 6 morti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 novembre 2018 13:11 | Ultimo aggiornamento: 12 novembre 2018 13:11
Afghanistan kabul

Afghanistan, attentato a Kabul durante una manifestazione: almeno 6 morti

KABUL – Sono almeno 6 i morti, e almeno una ventina i feriti, dell’esplosione provocata oggi, lunedì 12 novembre, da un attentatore kamikaze a Kabul, in Afghanistan. Lo riferisce ToloNews, citando il portavoce del ministero dell’Interno.

Il portavoce del ministero dell’Interno ha spiegato che l’attentatore stava cercando di raggiungere un gruppo dimostranti che protestavano contro gli attacchi dei talebani ai danni della minoranza etnica Hazara quando è stato intercettato dalla polizia e si è fatto esplodere vicino a un posto di blocco.

L’Alto Consiglio di Pace dell’ Afghanistan, creato per avviare il dialogo e il processo di reintegrazione dei talebani e degli insorti, lo scorso venerdì 9 novembre si era detto pronto ad avviare negoziati con i Taliban senza condizioni preliminari. “Abbiamo confermato di essere pronti a negoziare senza condizioni”, aveva detto il portavoce dell’Alto Consiglio, Ehsan Tahiri, dopo i colloqui di pace avuti a Mosca (Russia) con i rappresentanti del gruppo radicale.

“Recentemente le autorità dell’Afghanistan, in coordinamento con l’Alto Consiglio per la Pace, hanno presentato un pacchetto di proposte in cui noi abbiamo chiesto ai talebani di iniziare le trattative senza precondizioni, nel luogo che sceglieranno”, aveva dichiarato Ehsan Tahiri.