Afghanistan, esplosione autobombe a Kabul vicino all’università: 6 morti e 27 feriti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Luglio 2019 8:40 | Ultimo aggiornamento: 19 Luglio 2019 8:40
Autobombe Kabul, morti e feriti nell'esplosione

Autobombe esplose vicino all’università di Kabul il 19 luglio tra gli studenti in fila (Credit ANSA)

ROMA – Un gruppo di studenti in coda per sostenere gli esami all’università, poi due autobombe esplodono e li travolgono. E’ accaduto a Kabul, in Afghanistan, la mattina del 19 luglio vicino all’Università situata nel distretto 3 della città. Il bilancio è di almeno sei morti e 27 feriti, ma è destinato a salire.

Secondo la polizia locale l’esplosione è stata provocata da un ordigno magnetico piazzato nella zona. Fra le vittime c’è un agente addetto al traffico mentre gli altri sono tutti civili.

Nelle scorse settimane le forze di sicurezza afghane avevano arrestato tre persone, compreso un lettore dell’Università di Kabul, sospettati di legami con l’Isis nel reclutamento per il gruppo e la ideazione di attacchi terroristici nella città. Al momento l’attacco non è stato rivendicato. (Fonte ANSA).