Afghanistan. In 48 ore morti 4 soldati britannici e 2 americani

Pubblicato il 18 luglio 2010 8:05 | Ultimo aggiornamento: 18 luglio 2010 8:09

Sono quattro britannici e due americani i militari stranieri morti tra venerdì e sabato in Afghanistan secondo quanto hanno comunicato l’Isaf e le autorità britanniche. Cinque di loro sono stati uccisi dall’esplosioni di ordigni artigianali, mentre uno di loro, un britannico, è morto in un incidente stradale. Con queste nuova perdite sono 376 i militari stranieri morti dall’inizio dell’anno secondo il sito i.casualties.org