Afghanistan: minibus finisce in un fiume, 11 morti

Pubblicato il 25 Novembre 2009 10:31 | Ultimo aggiornamento: 25 Novembre 2009 10:32

kabulUndici passeggeri di un minibus, fra cui tre donne e quattro bambini, sono morti quando il veicolo è precipitato nel fiume Kabul lungo la statale fra la capitale afghana e Jalalabad. Lo scrive l’agenzia di stampa afghana Pajhwok.

L’incidente, si è appreso, è avvenuto martedì sera all’altezza del Mahipar Pass ed è stato attribuito dalla polizia all’alta velocità del minibus ed alla strada resa viscida dalla pioggia.

La statale, che collega Kabul con l’ovest del paese, è stata chiusa al traffico per sette ore provocando un enorme ingorgo e vibrate proteste da parte degli automobilisti.