Afghanistan: 32 morti nelle ultime 24 ore

Pubblicato il 15 maggio 2010 11:32 | Ultimo aggiornamento: 15 maggio 2010 11:46

Almeno 30 talebani sono stati uccisi in Afghanistan nelle ultime 24 ore nell’ambito di operazioni militari afghane e internazionali. Lo hanno reso noto oggi fonti ufficiali. Riferendosi ad un attacco degli insorti ad un convoglio di autobotti che trasportavano carburante per la Nato nella provincia di Ghazni, il ministero della Difesa ha indicato a Kabul che un reparto militare afghano giunto sul posto ha ucciso sei talebani e ne hanno feriti altri tre.

Inoltre, nella provincia settentrionale di Baghlan truppe miste afghane e della Nato hanno ucciso nove talebani in scontri nel distretto di Dana Ghori che continuavano in mattinata, secondo quanto ha reso noto il portavoce della polizia provinciale, Jawid Basharat. In un altro comunicato, il ministero della Difesa afghano ha segnalato che in una serie di scoppi di rudimentali ordigni (ied) collocati dai talebani, due soldati sono morti e altri sei sono rimasti feriti nelle province meridionali di Zabul, Uruzgan e Helmand.

Infine altri 15 insorti sono stati uccisi ieri da reparti afghani e della Nato in varie operazioni nelle province di Nangarhar, Baghlan, Logar e Kandahar.