Cronaca Mondo

Afghanistan. Nel nuovo messaggio di Mullah Omar: duro e spietato

Un Mullah Omar duro e spietato, che ordina fra l’altro di ”catturare ed uccidere qualunque donna afghana che collabori con le forze della Coalizione”, emerge da un messaggio ai comandanti talebani in Afghanistan, intercettato settimane fa dalla Forza internazionale di assistenza alla sicurezza (Isaf) e reso noto domenica 18 luglio a Kabul.

In una conferenza stampa nel suo quartier generale, il portavoce dell’Isaf Josef Blotz ha indicato che il messaggio, ”inviato dal Pakistan”, contiene essenzialmente cinque direttive e mostra un indurimento della guida spirituale dei talebani.

”Lo abbiamo diffuso dopo cinque settimane dalla sua intercettazione – ha aggiunto Blotz – per proteggere le fonti e fare tutte le verifiche necessarie. Ed ora possiamo dire che esso è 100% autentico”.

To Top