Afghanistan/ Si schianta a Kandahar un elicottero civile della Nato, 16 morti e 5 feriti. Il velivolo è precipitato dopo il decollo

Pubblicato il 19 Luglio 2009 20:34 | Ultimo aggiornamento: 19 Luglio 2009 20:34

È di sedici morti il bilancio dello schianto di un elicottero della Nato presso la base aerea di Kandahar, nel sud dell’Afghanistan. Altre cinque persone risultano ferite. Si trattava di un elicottero civile, non miliare.

Il capitano olandese Ruben Hoornveld ha escluso che si tratti di un attentato, mentre il velivolo è precipitato subito dopo il decollo. L’elicottero era un Mi-8, di fabbricazione russa. È il secondo elicottero di fabbricazione russa ad essersi schiantato nel Sud dell’Afghanistan, in meno di una settimana.