Afghanistan, uccisi 4 soldati della Nato nel sud del Paese

Pubblicato il 16 settembre 2012 8:08 | Ultimo aggiornamento: 16 settembre 2012 16:55

KABUL, 16 SET – Due presunti membri delle forze di polizia afgana hanno sparato contro membri dell’Isaf, la forza della Nato in Afghanistan, uccidendo quattro soldati stranieri nel sud del Paese. Lo rende noto la stessa Isaf.

Uno degli aggressori è stato ucciso, spiega la forza Nato, senza specificare la nazionalità delle vittime.