Afghanistan: ucciso soldato Usa

Pubblicato il 5 Novembre 2009 10:00 | Ultimo aggiornamento: 5 Novembre 2009 10:00

Un soldato statunitense che serviva nella Forza internazionale di assistenza alla sicurezza (Isaf) della Nato è rimasto ucciso in un attacco nell’est dell’ Afghanistan.

Lo annuncia la stessa Isaf in una nota, precisando che il militare è morto mercoledì pomeriggio, senza però precisare le circostanze.

Sale così a 460, 282 dei quali americani, il numero dei militari stranieri uccisi in Afghanistan dall’inizio dell’anno, il più sanguinoso dall’invasione del 2001, secondo un conteggio del sito specializzato icasualties.org.

I soldati americani presenti nel Paese, fra le missioni Isaf e Enduring Freedom, sono circa 68.000.