Afghanistan: civili uccisi per errore, la Nato si scusa. Morirono 9 bambini

Pubblicato il 7 Marzo 2011 16:27 | Ultimo aggiornamento: 7 Marzo 2011 16:33

KABUL – Il segretario alla difesa americano Robert Gates ha ribadito le scuse della Nato per l’uccisione per errore di nove bambini afghani in un attacco aereo la scorsa settimana. Gates, in una conferenza stampa a Kabul con il presidente afghano Hamid Karzai, ha definito la vicenda ”una sconfitta”.