Afghanistan, sul server del Partito dei Pirati svedese i documenti di Wikileaks

Pubblicato il 18 agosto 2010 19:39 | Ultimo aggiornamento: 18 agosto 2010 20:46

Il Partito dei pirati svedese e Julian Assange, fondatore di Wikileaks, hanno raggiunto una intesa: i documenti del sito verranno ospitati dai server dei pirati. “Il contributo di Wikileaks è tremendamente importante per tutto il mondo. Desideriamo contribuire ad ogni sforzo per incrementare la trasparenza e la responsabilità del potere nel mondo”, ha detto Rick Falkvinge, leader del Piratpartiet.

I server che ospiteranno le pagine di Wikileaks saranno piazzati in un’are non meglio precisata della Svezia: “Il sito è sotto costante minaccia di essere sabotato da organizzazioni corrotte o illegali che cercano di nascondere la verita’ al pubblico”, si legge in un comunicato dei pirati svedesi.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other