Alabama, tornado in serie: almeno 23 morti, tra cui 2 bambini

di Alberto Francavilla
Pubblicato il 4 marzo 2019 8:23 | Ultimo aggiornamento: 4 marzo 2019 8:23
Alabama, tornado in serie: almeno 23 morti, tra cui 2 bambini vittime

Alabama, tornado in serie: almeno 23 morti, tra cui 2 bambini (foto Ansa)

ROMA – L’Alabama flagellata da una serie di tornado: il peggiore ha causato almeno 23 morti e un numero ancora imprecisato di feriti, parecchi dei quali in gravi condizioni. Tra di loro anche due bambini. Secondo il centro meteo dell’Alabama (NWS Birmingham) “il primo tornado che ha colpito la contea di Lee oggi era almeno un EF-3 e largo almeno mezzo miglio”, circa 800 metri. La designazione EF-3 – su una scala da 0 a 5 – significa che il tornado ha venti da 136 a 165 miglia orarie, da 218 a 266 chilometri l’ora. 

Il presidente americano Donald Trump ha scritto su Twitter: “Alle persone fantastiche dell’Alabama e delle aree circostanti: si prega di restare prudenti e al riparo. I tornado e le tempeste erano veramente violenti e altri potevano venire. Alle famiglie e agli amici delle vittime e ai feriti, Dio vi benedica tutti!”.

Secondo la CNN, almeno 12 vittime si sono registrate in un’area a circa 5-6 miglia a sud della città di Opelik. Lo sceriffo della contea di Lee, JKay Jones ha detto che sono morti anche dei bambini. “La devastazione è incredibile. Non ricordo niente di simile negli ultimi 50 anni, nulla in cui ci siano state così tante vittime come oggi”. Almeno 6.000 case sono rimaste al buio e altre 16.000 hanno avuto sporadiche interruzioni dell’energia nella vicina Georgia. La tempesta ha causato una striscia di devastazione larga circa 400 metri e lunga “diverse miglia”. L’allarme meteo è esteso alla Georgia e alla Carolina del Sud.