Alcamo , uccide un pedone durante una corsa d’auto: arrestata

Pubblicato il 15 luglio 2010 16:47 | Ultimo aggiornamento: 15 luglio 2010 16:47

Una corsa di auto guidate a folle velocità da ragazzi ubriachi sarebbe la causa della morte di Vito D’Alcamo, 45 anni, investito l’11 giugno scorso fa ad Alcamo.

Lo hanno scoperto i carabinieri della cittadina trapanese che, anche sulla base di video e foto raccolti, hanno arrestato una ragazza di 24 anni, Antonietta Rizzo, sottoponendola ai domiciliari. La giovane, che avrebbe partecipato alla corsa con degli amici, travolse il pedone e poi fuggì. Ora è accusata omicidio colposo, omissione di soccorso e favoreggiamento. Altre cinque persone sono state denunciate a piede libero per i reati di concorso in omissione di soccorso e favoreggiamento personale.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other