Algeria, 15 corpi carbonizzati nell’impianto in amenas Ostaggi francesi liberi

Pubblicato il 19 Gennaio 2013 13:45 | Ultimo aggiornamento: 19 Gennaio 2013 13:48
Algeria, 15 corpi carbonizzati nell'impianto in amenas Ostaggi francesi liberi

Algeria, 15 corpi carbonizzati nell’impianto in amenas Ostaggi francesi liberi (Foto LaPresse)

ALGERI – Quindici corpi carbonizzati sono stati rinvenuti nell’impianto petrolifero In Amenas attaccato in Algeria da un commando di estremisti islamici. Tutti gli ostaggi francesi sono stati liberati. L’identità delle vittime morte bruciate non è stata ancora rivelata.

Un’indagine è in corso per cercare di identificare le vittime, rinvenute dopo il blitz dell’esercito algerino per liberare gli ostaggi stranieri e algerini. Non ci sono immediate indicazioni sulle circostanze della morte.