Alimentazione, cibi ricchi di Omega-3 e tanto pesce per sconfiggere l’emicrania

di Giampaolo Scacchi
Pubblicato il 4 Luglio 2021 13:30 | Ultimo aggiornamento: 4 Luglio 2021 12:24
Alimentazione, cibi ricchi di Omega-3 e tanto pesce per sconfiggere l'emicrania

Alimentazione, cibi ricchi di Omega-3 e tanto pesce per sconfiggere l’emicrania (foto Ansa)

Emicrania, per prevenirla, introdurre nell’alimentazione molto pesce, olio, burro e altri cibi ricchi di Omega-3 contribuirebbe a prevenirla, riporta Giampaolo Scacchi. È quanto ha scoperto uno studio condotto da alcuni scienziati in North Carolina, USA, in base al quale le persone che soffrivano di emicranie frequenti, trovavano sollievo al dolore seguendo una dieta ricca di Omega-3.

Mangiare tanti cibi ricchi di Omega-3 per avere emicrania meno grave

Dallo studio, pubblicato sul British Medical Journal, è emerso che i partecipanti che assumevano più Omega-3 avevano mal di testa meno gravi e di minore durata.

Gli scienziati hanno affermato che i risultati indicano che una dieta è altrettanto efficace dei farmaci per l’emicrania mirati a ridurre i sintomi.
I partecipanti hanno seguito una dieta in cui erano presenti olio, burro, alimenti proteici, compresi il pesce.

Hanno compilato un diario quotidiano per registrare la frequenza delle emicranie e l’impatto che avevano sulla loro qualità della vita.
Gli autori dello studio hanno affermato:

“Le diete non hanno migliorato significativamente la qualità della vita, ma hanno ridotto notevolmente la frequenza e la gravità del mal di testa”.

Gli Omega-3 aprono a nuovi approcci per l’emicrania 

Hanno inoltre spiegato che i risultati indicano quanto gli omega-3 e omega-6 svolgano un ruolo fondamentale nella regolazione del dolore e “aprono la porta a nuovi approcci per la gestione del dolore cronico negli esseri umani”.