La nuova profezia di Anand, il 14enne che aveva previsto il Coronavirus: “Nuova catastrofe il prossimo inverno”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 Giugno 2020 15:56 | Ultimo aggiornamento: 10 Giugno 2020 15:56
La nuova profezia di Anand, il 14enne che aveva previsto il Coronavirus: "Nuova catastrofe il prossimo inverno"

La nuova profezia di Anand, il 14enne che aveva previsto il Coronavirus: “Nuova catastrofe il prossimo inverno”

ROMA – Abhigya Anand, 14 anni, è un astrologo conosciuto in tutto il mondo e soprattutto ha dimostrato di avere un particolare talento per le profezie.

Il giovane, che annovera anche un diploma post-laurea in Microbiologia ayurvedica, nei mesi scorsi è balzato agli onori delle cronache perché è stato uno dei primi a predire l’arrivo del coronavirus.

E nelle ultime ore si è lanciato in una nuova previsione, prevista per il prossimo inverno.

“Dal 20 dicembre inizierà una nuova catastrofe, anche più distruttiva del Covid-19, che durerà fino al marzo 2021” ha detto.

Anand però non fornito ulteriori spiegazioni, si è solo limitato a dire che la nuova catastrofe sarà causata dall’allineamento di Saturno e Giove.

Il 14enne nei mesi scorsi aveva dichiarato con grande anticipo che una terribile malattia che si sarebbe diffusa in tutto il mondo e che la Cina sarebbe stata uno dei Paesi più colpiti.

Il ragazzo si è anche azzardato a prevedere la data di fine della pandemia da coronavirus, ovvero il 5 settembre 2020.

Anand ha anche dichiarato che la pandemia è una “vendetta” della natura contro l’uomo, che dovrebbe “mettere di uccidere gli animali e danneggiare la natura per evitare l’ira della madre Terra”.

Sarebbe tutta questione di karma, secondo Anand. (fonte IL FATTO QUOTIDIANO)