Anastasia, modella di 24 anni morta suicida. Il fidanzato l’ha lasciata perché faceva la escort

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 giugno 2018 15:29 | Ultimo aggiornamento: 28 giugno 2018 16:33
Anastasia, modella di 24 anni morta suicida. Il fidanzato l'ha lasciata perché faceva la escort

Anastasia, modella di 24 anni morta suicida. Il fidanzato l’ha lasciata perché faceva la escort

MOSCA – Il fidanzato l’ha lasciata quando ha scoperto che faceva la escort. Per questo Anastasia Tarasyuk, bellissima modella russa, si è tolta la vita a soli 24 anni. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,-Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Da mesi custodiva un imbarazzante segreto: per mantenere il suo agiatissimo stile di vita aveva cominciato a vendere il suo corpo come prostituta da alto bordo. Ma il suo compagno, Albert Ryezin, credeva che facesse solo la modella.

Anastasia aveva partecipato anche ad un reality show, Dom 2, che avrebbe dovuto lanciarla nel mondo dello spettacolo. Sognava una vita di lusso e agiatezze ma la sua carriera faticava a decollare. Il fidanzato Albert ha raccontato al Daily Mail: “Quando ha capito che non avrebbe fatto strada nel mondo dello spettacolo ha iniziato a bere e drogarsi ed è entrata in depressione e ritrovandosi a corto di soldi, mi ha detto che lavorava come modella”.

In realtà non faceva affatto la modella ma la escort. “Per questo l’ho lasciata – ha detto ancora Albert – siamo stati separati per un anno, poi ci siamo rimessi insieme ed è venuta a vivere con me”. Ma è durata poco perché Anastasia non riusciva a rinunciare a quei soldi. Quando la verità è venuta a galla, Albert l’ha lasciata di nuovo e Anastasia, in preda alla disperazione, si è gettata nel vuoto dal 19esimo piano di un residence di lusso.