Indiana, bimba di 15 mesi sopravvive a un tornado. Ma muore dopo poco

Pubblicato il 6 Marzo 2012 14:57 | Ultimo aggiornamento: 6 Marzo 2012 15:23

INDIANA (STATI UNITI) – Quando la piccola Angel Babcock ha esalato il suo ultimo respiro, sua nonna ha perso il quinto membro della sua famiglia in un tornado che ha devastato lo stato dell’Indiana.

Secondo quanto riporta la Abc, a 15 mesi di età, Angel era miracolosamente riuscita a resistere dopo essere stato trovato, vivo, in un campo, lo scorso Venerdì. I suoi genitori e i suoi due fratelli erano già morti.

Ma le condizioni di Angel sono peggiorate in fretta, secondo la Associated Press e la nonna, Katy Babcock si è improvvisamente trovata.

Nonostante il dolore per la perdita del figlio, della nuora e di tre nipoti, nonna Babcock si trova ora ad affrontare i costi esorbitanti di seppellire una famiglia che non ha mai stipulato alcuna assicurazione.

Per contribuire al pagamento dei funerali, un membro della famiglia ha istituito il Fondo Famiglia Babcock attraverso una filiale di Bank of America in Michigan. I donatori possono contribuire in qualsiasi filiale del paese, basta menzionare il nome del fondo e lo stato in cui è stato istituito. Lo ha assicurato un rappresentante della banca all’Huffington Post.