Appello della Casa Bianca contro lo stop alla ricerca sulle cellule staminali

Pubblicato il 24 Agosto 2010 - 23:47| Aggiornato il 25 Agosto 2010 OLTRE 6 MESI FA

L’Amministrazione Obama presenterà appello contro la decisione del giudice federale che ieri ha temporaneamente bloccato l’uso di soldi pubblici per finanziare la ricerca sulle cellule staminali embrionali. Lo ha annunciato il portavoce del Dipartimento della Giustizia.

Il portavoce, Matthew Miller, ha detto ai giornalisti che l’amministrazione Obama chiederà alla Corte di appello del Distretto di Columbia di bloccare l’ingiunzione emessa ieri dal giudice Royce Lamberth.

L’ingiunzione è frutto di una azione legale avviata lo scorso giugno da un ricercatore convinto che le nuove norme non garantiscono la non distruzione degli embrioni. Secondo il giudice Lamberth quella sulle staminali “è chiaramente una ricerca dove un embrione va distrutto”.