Pellegrinaggio La Mecca, forti inondazioni: 103 morti

Pubblicato il 29 Novembre 2009 12:35 | Ultimo aggiornamento: 29 Novembre 2009 12:35
Pellegrini in preghiera a La Mecca

Pellegrini in preghiera a La Mecca

È salito a 103 il bilancio delle persone morte per le pesanti inondazioni che hanno colpito la città di Gedda, in Arabia Saudita, mentre a La Mecca si stava svolgendo il tradizionale pellegrinaggio musulmano.

Lo riferisce la protezione civile saudita precisando che le persone salvate sono 1.400. Secondo fonti ufficiali, citate dall’agenzia di stampa Spa, tra le vittime non ci sono pellegrini.

Oltre 1 milione di musulmani ha raggiunto l’Arabia Saudita in questi giorni per svolgere il pellegrinaggio a la Mecca e pregare sul monte Arafat nella vicina Mina.

Le insolite piogge torrenziali, che hanno raggiunto il livello di 99 centimetri in poche ore, hanno invaso interi quartieri delle due città, distruggendo anche numerose abitazioni.