Argentina, medico lo salva da un tumore: lui si tatua il suo volto sulla schiena

di redazione Blitz
Pubblicato il 27 novembre 2018 11:41 | Ultimo aggiornamento: 27 novembre 2018 12:04
Argentina, medico lo salva da un tumore: lui si tatua il suo volto sulla schiena

Argentina, medico lo salva da un tumore: lui si tatua il suo volto sulla schiena

BUENOS AIRES – Il medico lo salva da un tumore al colon, operandolo d’urgenza. E lui, in segno di riconoscenza, si fa tatuare il suo volto sulla schiena. E’ questo il modo in cui Nano Salguero, argentino di 42 anni di un villaggio della provincia di Cordoba, ha deciso di ringraziare pubblicamente il dottor Paul Lada, oncologo. 

“Nel giorno peggiore della mia vita ho avuto accanto la persona migliore”, ha raccontato Salguero ai media argentini. Quando aveva scoperto di stare male si era rivolto al suo medico, che gli aveva detto che era necessario operare subito. Quindi si era sottoposto all’intervento all’ospedale di Clinicas. E qui aveva incontrato Lada, che gli ha praticato l’operazione di emergenza, riuscendolo a salvare. 

Così Salguero ha deciso di tatuarsi sulla schiena il volto del medico e la facciata dell’ospedale. Un tatuaggio che ha richiesto due mesi di tempo, ma che non sarebbe mai stato possibile senza l’intervendo dell’oncologo. “Avevo un tumore al colon e lui mi ha salvato”, ha sottolineato Salguero. E il medico ha spiegato: “In 42 anni di lavoro non mi era mai successa una cosa del genere”.