Arizona, bloccata la legge anti-immigrazione

Pubblicato il 12 Aprile 2011 17:03 | Ultimo aggiornamento: 12 Aprile 2011 17:03

arizona_immigrationWASHINGTON – Una corte d’appello Usa ha confermato il blocco della controversa legge anti-immigrati approvata in Arizona. La legge autorizza i poliziotti a verificare la regolarità dello status dei cittadini, in materia di immigrazione, anche se non hanno commesso alcun reato specifico.

Altre sezioni della legge trasformano in un reato qualsiasi tentativo di immigrati illegali di ottenere un lavoro. Il dipartimento della giustizia Usa ha cercato di bloccare la nuova legge, che doveva entrare in vigore nel luglio scorso, affermando che le norme sulla immigrazione devono essere risolte a livello federale e non dai singoli stati.

L’amministrazione Obama ha ottenuto una serie di vittorie legali ma il caso sembra destinato a finire alla Corte Suprema degli Stati Uniti.