Assalto alla nazionale di cricket, morti in 8 dello Sri Lanka

Pubblicato il 3 Marzo 2009 13:52 | Ultimo aggiornamento: 3 Marzo 2009 13:52

Un commando di uomini armati ha assaltato il pullman della nazionale di cricket dello Sri Lanka appena arrivato allo stadio di Lahore, in Pakistan, per giocare contro la selezione del Paese. Otto morti: sei agenti di scorta del team cingalese e due passanti. Feriti anche sei atleti ed un allenatore della nazionale ospite.

L’attacco è stato portato da una dozzina di persone con mitra khalashnikov.