Assalto al Congresso Usa, poliziotto trascinato sulle scale e colpito con un’asta

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Gennaio 2021 10:42 | Ultimo aggiornamento: 12 Gennaio 2021 10:42
Assalto al Congresso Usa, poliziotto trascinato sulle scale e colpito con un'asta

Assalto al Congresso Usa, poliziotto trascinato sulle scale e colpito con un’asta (foto d’archivio Ansa)

In un video fin qui inedito dell’assalto al Congresso Usa si vede il pestaggio di un poliziotto.

Poliziotto poi trascinato dai rivoltosi sulle scale del Campidoglio.

Nel video, scovato dalla Cnn e pubblicato su Twitter dal giornalista Bill Weier, si vedono alcuni manifestanti che se la prendono con un poliziotto.

Come si può vedere dal filmato (qui il link) all’entrata del Campidoglio inizia uno scontro tra forze dell’ordine, schierate a protezione dell’edificio e i rivoltosi.

Uno di questi, con un berretto bianco e zaino sulle spalle, riesce a trascinare fuori un agente che poi, una volta sulle scale, viene colpito anche da un uomo con l’asta di una bandiera americana.

Assalto al Congresso: arrestato Jake, lo  sciamano di Capitol Hill

Arrestato Jake Angeli, lo “sciamano” di Capitol Hill.

L’uomo, il cui vero nome è Jacob Anthony Chansley Angeli, è stato arrestato e incriminato per ingresso illegale e violento e condotta disordinata nei palazzi del Congresso.

Lo ha reso noto il Dipartimento della Giustizia. Con Angeli, più volte ripreso a Capitol Hill il 6 gennaio con in testa un cappello di pelliccia e corna da vichingo, sono stati incriminati anche Adam Johnson, fotografato con sottobraccio il podio della Speaker Nancy Pelosi, e Derrick Evans, deputato statale della West Virginia. Johnson che Evans sono stati arrestati nelle ultime ore, così come Nick Hochs, uno dei leader dei Proud Boys, in manette dopo essere rientrato a Honolulu. (Fonti: La Repubblica, YouTube, Cnn)