Attacco in Iraq, la Chiesa Copta egiziana: “Non temiamo al Qaida”

Pubblicato il 1 novembre 2010 15:00 | Ultimo aggiornamento: 1 novembre 2010 15:22

Le minacce di Al Qaida sono ”di un gruppo terrorista” non sono solo contro la Chiesa copta, ma contro tutto l’Egitto. Lo ha detto il vescovo Morcos, presidente commissione per l’informazione della cattedrale copta di San Marco al Cairo.

”Non abbiamo paura di questa minoranza perché Dio ci protegge”, ha detto in un comunicato.

[gmap]