Austin, spari durante le proteste antirazziste: ucciso un uomo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Luglio 2020 10:07 | Ultimo aggiornamento: 26 Luglio 2020 10:08
Austin, spari durante proteste antirazziste: ucciso un uomo

Austin, spari durante le proteste antirazziste: ucciso un uomo

Un uomo è morto durante le proteste antirazziste ad Austin, in Texas. La vittima è stata colpita da colpi di arma da fuoco sparati da un automobilista.

Spari durante le proteste antirazziste ad Austin, in Texas. Un uomo è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco sparati da un automobilista. Secondo quanto riferito dalla polizia locale, la vittima si sarebbe avvicinata ad un veicolo con un fucile. Ad aprire il fuoco è stato un uomo, subito preso in custodia e interrogato, che ha sparato dall’interno dell’auto. Secondo testimoni oculari, il mezzo da cui sono partiti i colpi aveva quasi travolto un gruppo di manifestanti prima della sparatoria.

Agenti feriti a Seattle

Almeno 16 arresti e tre agenti feriti nella proteste antirazziste a Seattle. La manifestazione prosegue quelle iniziate settimane fa per la morte di George Floyd. Ma le proteste sono anche per quello che sta succedendo a Portland, dove Donald Trump ha inviato gli agenti federali. (fonti ANSA, AGI)