Australia, la loro barca viene investita da balena: tre pescatori sopravvivono per 4 ore al mare in tempesta

Pubblicato il 6 Ottobre 2010 10:07 | Ultimo aggiornamento: 6 Ottobre 2010 13:04

Tre pescatori in Australia sono sopravvissuti per quattro ore nel mare in tempesta, dopo che la loro barca di 14 metri era stata investita da una balena affondando, la scorsa notte al largo di Exmouth sulla costa occidentale. I tre, di 24, 48 e 50 anni, sono sopravvissuti grazie ai giubbotti di salvataggio e di una ghiacciaia di gomma espansa a cui si sono tenuti aggrappati.

Hanno lanciato un razzo di emergenza e l’equipaggio di una vicina piattaforma petrolifera è giunto in loro soccorso e li ha ripescati dal mare, in condizioni di forte vento e onde fino a quattro metri. ”Deve essere stato terrificante per loro”, ha detto il sergente di polizia Greg Trew. ”Sono estremamente fortunati ad essere vivi. Trovarsi in una parte così isolata del mondo e venirne fuori illesi, è estremamente fortunato”, ha aggiunto. I tre sono tutti in buone condizioni, ha assicurato.