Australia, si perdono in un bosco per 24 ore seguendo Apple maps

Pubblicato il 10 Dicembre 2012 17:03 | Ultimo aggiornamento: 10 Dicembre 2012 17:26

Australia, si perdono in un bosco per 24 ore seguendo le mappe dell’iPhone

MELBOURNE – Vatti a fidare dell mappe dell’iPhone: lo possono dire alcuni sventurati turisti australiani che si sono persi in un bosco nei pressi di Melbourne. Ventiquattro ore tra gli alberi, con una temperatura di 45 gradi, senza acqua e cibo. Il tutto per “colpa” delle mappe Apple installate su iPhone e iPad.

Ora la polizia australiana ha anche sconsigliato l’uso di queste mappe dopo aver raccolto (e salvato) il gruppetto di turisti. Secondo alcuni test fatti dalla polizia l’iPhone localizzava il parco di Mildura, dove si sono persi i turisti, a 70 chilometri di distanza dal luogo reale.