Australia, Nick e Chloe Waterlow uccisi in casa

Pubblicato il 10 Novembre 2009 16:47 | Ultimo aggiornamento: 10 Novembre 2009 16:47

Chloe Waterlow, una delle vittime

L’autrice di un celebre libro di cucina è stata trovata morta accanto al corpo di suo padre mentre la figlia di due anni è stata ferita. Chloe Waterlow, 37 anni, ha scritto il bestseller “Celebrity Homecooked” in cui ha raccolto ricette di celebrità australiane. Il marito britannico è ora in viaggio per l’Australia, dove la figlia è ricoverata in ospedale in gravi condizioni dopo aver subito una coltellata al collo.

Il padre Nick Waterlow era un noto curatore d’arte, già responsabile della Galleria d’arte del New South Wales. La sua scomparsa rappresenta una grave perdita per l’ambiente artistico australiano.

La polizia è stata chiamata dai vicini dopo che avevano sentito le urla di un uomo, seguite dal silenzio. Gli agenti sono entrati da una finestra e hanno trovato le due vittime esanimi a terra e la bambina ferita che respirava a malapena. Un bambino di quattro anni è stato trovato fuori mentre vagava in mezzo alla strada: il piccolo piangeva ma era incolume.

Il signor Heiston e la signora Waterlow si trasferirono nella casa nel sobborgo di Sydney Randwick circa un anno e mezzo fa, dopo aver acquistato l’appartamento all’asta per quasi 500.000 dollari australiani.