Australia, quattro poliziotti investiti e uccisi da un camion in autostrada

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Aprile 2020 17:32 | Ultimo aggiornamento: 23 Aprile 2020 7:57
Australia, quattro poliziotti investiti e uccisi da camion a posto di blocco

Australia, quattro poliziotti investiti e uccisi da camion a posto di blocco

SYDNEY – Quattro poliziotti australiani sono morti in un drammatico incidente stradale mentre erano in servizio di pattuglia lungo un’autostrada nei pressi di Melbourne.

La tragedia si è consumata nel pomeriggio di oggi, 22 aprile.

Gli agenti avevano fermato per eccesso di velocità un’ auto e stavano effettuando i controlli a bordo strada quando un camion li ha improvvisamente travolti uccidendoli sul posto.

Inutili sono stati i successivi soccorsi medici intervenuti sul posto.

Secondo una prima ricostruzione dell’incidente, i primi due agenti che avevano fermato una Porsche, sequestrando la patente e il veicolo ad un automobilista perché non aveva rispettato i limiti di velocità, avevano chiesto ad altri due colleghi di assisterli.

Poco dopo l’arrivo della seconda pattuglia, il camioniosta, per motivi ancora sconosciuti, ha perso il controllo del mezzo travolgendo l’intero gruppo fermo sulla corsia di emergenza, concludendo la sua corsa contro la vettura sportiva che è stata completamente distrutta.

L’autista della Porsche, miracolosamente illeso, è invece fuggito a piedi, arrestato poco dopo.

Il camionista è stato trasportato in ospedale per un malore ma non è chiaro se l’incidente sia stato la conseguenza del malessere.

L’uomo sarà sottoposto al test per droghe e alcol.

“Al momento non è in grado di aiutarci con le prime indagini sull’accaduto” ha confermato una fonte della polizia australiana. (fonte THE GUARDIAN)