Rubano auto e si schiantano su un palo: morti quattro minorenni, alla guida un 14enne

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Giugno 2020 14:35 | Ultimo aggiornamento: 8 Giugno 2020 14:35
Rubano auto e si schiantano su un palo: morti quattro minorenni, alla guida un 14enne

Rubano auto e si schiantano su un palo: morti quattro minorenni, alla guida un 14enne (foto The Guardian)

ROMA – Quattro ragazzini tra i 12 e i 17 anni, sono morti in un incidente stradale a Townsville, in Australia, dopo che l’auto su cui viaggiavano si è ribaltata e si è schiantata contro un palo.

Sopravvissuto solo un ragazzo, di 14 anni, che si ritiene fosse alla guida del mezzo e che è stato fermato dalla polizia.

Secondo una prima ricostruzione, l’auto sarebbe stata rubata

Secondo un testimone, l’auto stava andando almeno a 120km/h poco prima dello schianto. L’auto si è cappottata finendo contro un palo.

L’uomo ha detto inoltre che c’era anche una seconda macchina in compagnia della prima, e che temeva davvero avrebbero ucciso qualcuno per quanto stessero andando veloce.

Il 14enne è stato portato all’ospedale di Townsville in condizioni stabili e con ferite lievi.

Il ragazzo deve rispondere di numerosi capi di imputazioni, dalla guida pericolosa che ha provato le morti, all’uso illecito di veicolo a motore, furto con scasso e possesso di droghe pericolose. 

Un parlamentare locale ha annunciato l’avvio di una seduta parlamentare la prossima settimana per discutere del problema della criminalità giovanile ed esaminare vari programmi insieme al governo.

“Dobbiamo continuare a fare tutto il possibile per lavorare con le nostre comunità, le famiglie, le forze di polizia e tutte le agenzie governative per realizzare questo grande cambiamento culturale”. (fonte GUARDIAN)