“Aveva il pene troppo piccolo”: madre affoga il figlio di 9 anni

Pubblicato il 28 Febbraio 2013 18:52 | Ultimo aggiornamento: 28 Febbraio 2013 18:52
Indonesia, madre affoga bambino di nove anni

Indonesia, madre affoga bambino di nove anni

GIACARTA – Ha ucciso suo figlio di nove anni perché “aveva il pene troppo piccolo”. Poi è andata alla polizia e ha confessato: “Avrebbe avuto una vita deprimente a causa del membro così piccolo”. Protagonista del gesto una donna indonesiana di 38 anni.

Scrive il Daily Mail che secondo il racconto della donna il pene del figlio sarebbe stato piccolo e sarebbe diventato ancora più piccolo dopo una circoncisione. Allora la madre ha preso il bambino e lo ha affogato nella vasca da bagno.

Al momento la donna non è ancora stata incriminata ma è in carcere. In Indonesia, anche se di recente è diventata più rara, per un reato simile si rischia ancora la pena di morte.