Azerbaigian, incendio in una comunità per tossicodipendenti: 24 morti a Baku

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 marzo 2018 10:46 | Ultimo aggiornamento: 2 marzo 2018 10:46
Azerbaigian, incendio in una comunità per tossicodipendenti: 24 morti a Baku

Azerbaigian, incendio in una comunità per tossicodipendenti: 24 morti a Baku

BAKU – Strage in Azerbaigian a causa di un devastante incendio scoppiato in una comunità di recupero per tossicodipendenti a Baku, la capitale. Almeno 24 persone sono morte, secondo quanto riferito dal ministero dell’Interno e dalla procura generale azeri.

La tragedia si è consumata all’alba di venerdì 2 marzo: “Il rogo è iniziato alle 6.10 del mattino ora locale – si legge in una nota congiunta ripresa dall’agenzia Interfax – Le fiamme sono state domate alle 9.13. Attualmente è confermata la morte di 24 persone”.

Alcuni ministri sono giunti sul luogo del disastro: la notizia ha sconvolto l’intero Paese. Restano al momento sconosciute le cause dell’incendio.