Baghdad. Capo Pentagono Carter in Iraq per colloqui

Pubblicato il 16 Dicembre 2015 13:33 | Ultimo aggiornamento: 16 Dicembre 2015 13:46
Ashton Cater

Ashton Cater

Il segretario alla Difesa americano, Ashton Carter, è arrivato in Iraq, seconda tappa dopo la Turchia nella sua missione di una settimana nella regione per colloqui sul rafforzamento della campagna militare contro l’Isis.

Tra gli argomenti al centro dei colloqui previsti con autorità politiche e militari irachene vi sarà il coordinamento con le forze americane nell’offensiva lealista in corso da diverse settimane per riconquistare Ramadi, il capoluogo della provincia di Al Anbar, nelle mani dello Stato islamico dal maggio scorso.

Gli Stati Uniti hanno circa 3.500 militari in Iraq, impiegati per la maggior parte in ruoli di istruttori e consiglieri militari. Ma più volte sono venute allo scoperto tensioni tra i governi di Baghdad e Washington, con il primo che lamenta uno scarso appoggio delle forze americane, e il secondo che denuncia inefficienze delle truppe irachene nella guerra in corso.