Bali, 31enne italiano in coma farmacologico dopo incidente. Farnesina: “Non sarà lasciato solo”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 27 Aprile 2020 17:41 | Ultimo aggiornamento: 27 Aprile 2020 17:41
Bali, 31enne italiano in coma farmacologico dopo incidente. Farnesina: "Non sarà lasciato solo"

Bali, 31enne italiano in coma farmacologico dopo incidente. Farnesina: “Non sarà lasciato solo”

ANCONA – Marco Raffaeli, 31enne di Senigallia, è ricoverato a Bali in coma farmacologico dopo un incidente avvenuto lo scorso 21 aprile quando, in sella ad un motorino, è stato travolto da un camion mentre tornava nella propria abitazione.

“Marco Raffaeli e la sua famiglia – fa sapere la deputata M5s Martina Parisse – non saranno lasciati soli.

Il ministero degli Esteri sta seguendo con la massima attenzione la vicenda.

Ho sentito poco fa il ministro degli Esteri Luigi Di Maio – riferisce – che conferma come Farnesina e ambasciata italiana a Bali si siano da subito messi in moto per garantire il pieno sostegno al ragazzo e alla sua famiglia, valutando come, compatibilmente con le condizioni di salute, riportarlo il prima possibile in Italia”.

“L’emergenza Coronavirus – ricorda la deputata – è esplosa anche in Indonesia come in tutto il mondo ed ora il giovane, che si trova da mesi all’estero, ha la febbre alta ed è tenuto in coma farmacologico. Perciò è fondamentale riportarlo presto a casa.

A breve lo raggiungerà il fratello dall’Australia”.

“Di Maio assicura come la situazione sia costantemente monitorata e come si stia valutando la soluzione migliore per il ragazzo.

Ma – continua Parisse – il ritorno in Italia va valutato in base alle condizioni di Raffaeli.

Lo ribadiamo: Marco e la sua famiglia non saranno lasciati soli”. (fonte ANSA)