Bambino di 7 anni accusato di stupro negli Usa: sarà processato dal tribunale dei minori

di Caterina Galloni
Pubblicato il 4 Aprile 2021 18:30 | Ultimo aggiornamento: 2 Aprile 2021 16:19
Bambino di 7 anni accusato di stupro negli Usa: sarà processato dal tribunale dei minori

Bambino di 7 anni accusato di stupro negli Usa: sarà processato dal tribunale dei minori

A New York un bambino di 7 anni è stato accusato di stupro. Secondo quanto riferito dalla tv WWNY, il ragazzino – di Brasher Falls vicino al confine canadese – è stato arrestato dalla polizia di Stato in relazione a un episodio accaduto il giorno del Ringraziamento.

Accusato di stupro di terzo grado, è stato rilasciato e, secondo quanto riferito, sarà processato dal tribunale dei minori.

Bambino accusato di stupro: la tesi della difesa

Un avvocato del Queens che si occupa di difesa dei giovani ha detto a WWNY che il caso è “assurdo”. “Non dovrebbe accadere a un bambino di 7 anni, non credo che a quell’età possa minimamente realizzare quello che sta facendo”, ha commentato Anthony Martone.

“Dovrebbero dimostrare che ha effettivamente commesso fisicamente questo atto, il che a me sembra quasi impossibile”, ha aggiunto Martone.

Il reato contestato

Secondo quanto riferito, Martone ha affermato che sembra il ragazzo sia stato accusato di delinquenza minorile, ma un disegno di legge pendente ad Albany aumenterebbe la soglia di età per questo tipo di reato da 7 a 12 anni.