Bangladesh/ Si spacciavano per il genio di Aladino ed estorcevano denaro e oggetti di valore. Si tratterebbe di contadini poco alfabetizzati, divisi in più gruppi, afferma la polizia

Pubblicato il 13 Luglio 2009 17:48 | Ultimo aggiornamento: 13 Luglio 2009 17:48

Con lo spauracchio del genio di Aladino alcune bande di malviventi del Bangladesh estorcevano denaro e oggetti di valore alle loro vittime.

La fantasiosa tecnica messa in atto consisteva nel comporre a caso numeri di cellulare e – spacciandosi per il genio di Aladino – minacciare di morte i malcapitati, obbligandoli a consegnare in alcuni casi persino grandi quantitativi in denaro, anelli e collane d’ oro.

Da maggio a luglio sono stati intercettati 27 di questi ingegnosi ladroni – di cui tre solo oggi, 13 luglio – assicura un esponente della polizia di Gobindaganj, un distretto del nord-ovest del paese. A quanto pare si tratterebbe di contadini poco alfabetizzati, divisi in più gruppi.