Barba: sempre più uomini non la tagliano, allarme produttori lamette

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 novembre 2014 7:30 | Ultimo aggiornamento: 10 novembre 2014 11:45
La barba nell’Egitto post-Mubarak: un simbolo religioso per la libertà

La barba nell’Egitto post-Mubarak: un simbolo religioso per la libertà

ROMA – I produttori di lamette sono in allarme: nel mondo sono in costante aumento gli uomini che non tagliano o tagliano pochissime volte la barba.

Anche negli Usa aumentano gli uomini con la barba, e non solo per la moda: in una sorta di rivoluzione contro il continuo aumento del prezzo di rasoi e affini, in molti in America hanno smesso di rasarsi, e per i produttori del settore suona il campanello d’allarme: per la prima volta sin dalla recessione, la spesa globale dei consumatori e’ scesa lo scorso anno al di sotto dei 2,3 miliardi di dollari.

“Gli uomini, stanchi di correre dietro al costante aumento dei prezzi di rasoi e lame usa e getta da parte dei maggiori produttori, si orientano verso soluzioni più economiche e molti hanno anche smesso del tutto di radersi”, affermano gli analisti della società di ricerche di mercato Euromonitor, citati dal Washington Post. Allo stesso tempo, si tratta di un fenomeno che sta favorendo le aziende per la cura della pelle, che a hanno invece visto nello stesso periodo un inaspettato aumento del fatturato del sette per cento. .