Barbie nera a metà prezzo, la gaffe di Wal-Mart

Pubblicato il 9 Marzo 2010 23:52 | Ultimo aggiornamento: 10 Marzo 2010 12:19

Le Barbie nere vendono meno? Wal Mart le mette in saldo al 50% e ci fa una brutta figura nella politically correct America.

L’episodio-gaffe del colosso della grande distribuzione Usa è accaduto in Alabama, nel mezzo del profondo sud della segregazione razziale.

Theresa, la Barbie nera viene venduta a tre dollari mentre Ballerina, la bianca, a 5 dollari e 93 centesimi. Secondo una portavoce del gruppo, Melissa O’ Brien, la Barbie nera è stata scontata solo per fare spazio negli scaffali, dato che ne sono rimaste più scatole invendute.