“Barclays ha mentito ai clienti”: Procura New York contro la banca

di Redazione Blitz
Pubblicato il 26 Giugno 2014 1:26 | Ultimo aggiornamento: 26 Giugno 2014 1:26
"Barclays ha mentito ai clienti":  Procura New York contro la banca

(Foto LaPresse)

NEW YORK – “La Barclays ha mentito ai suoi clienti”. Il procuratore di New YorkEric Schneiderman, è pronto a dare battaglia alla banca e il 25 giugno ha annunciato un’azione legale contro Barclays. Dal canto suo la banca ha negato le accuse, ribadendo la proprio integrità e soprattutto dichiarando che “l’integrità del mercato è la priorità”.

Barclays è accusata di avere mentito ai clienti sulle dark pool, nascondendo quanto i trader high frequency compravano e vendevano. Gli high frequency trading sono gli scambi ultra veloci eseguiti in frazioni di secondo e finiti di recente nel mirino delle autorità americane.

La banca ha sottolineato di prendere seriamente le accuse del procuratore generale Schneidermann. Secondo quanto riporta l’agenzia Bloomberg, Barclays sta collaborando con le autorità americane.