Cronaca Mondo

Barry Sherman e la moglie trovati morti in casa. La polizia: “Circostanze sospette”

barry-sherman-wife

Barry Sherman e la moglie

TORONTO – Il miliardario Barry Sherman e la moglie Honey sono stati trovati morti nella loro casa di Toronto, in Canada, in circostanze che la polizia ha definito “sospette”. Sherman era il fondatore e il presidente del gigante parafarmaceutico Apotex, che vende medicinali generici in tutto il mondo.

La polizia, riporta la BBC, ha dato pochi dettagli sull’accaduto e non ha confermato l’identità delle vittime che però sono state ricordate da amici e personalità canadesi che hanno reagito anche sui social alla notizia, come per esempio il premier Justin Trudeau che ha twittato le sue condoglianze alla famiglia. Secondo quanto emerso dalle prime indagini non ci sono segni di effrazione.

Le forze dell’ordine sono state chiamate dall’agente immobiliare a mezzogiorno, quando ha trovato la coppia esanime al piano terra dell’abitazione di lusso che avevano messo in vendita. La coppia aveva quattro figli. Secondo Forbes, Sherman, che aveva fondato la Apotex Inc nel 1974, aveva una fortuna personale di 3,2 miliardi di dollari.

To Top