Bin Laden, stampa pakistan: “Ucciso da guardia del corpo”

Pubblicato il 3 Maggio 2011 8:35 | Ultimo aggiornamento: 3 Maggio 2011 11:30

ISLAMABAD – Il proiettile che ha ucciso Osama Bin Laden potrebbe essere stato sparato non da un membro del commando americano che ha investito la villa-fortezza ad Abbottabad, ma da un uomo della stessa sicurezza del capo di Al Qaida. Lo ipotizza oggi il quotidiano Dawn di Islamabad.

Il giornale cita un responsabile pachistano che ha visitato il luogo del blitz poco dopo la partenza delle ‘teste di cuoio’ statunitensi e secondo cui l’uomo piu’ ricercato del mondo ”potrebbe essere stato ucciso da una delle sue guardie, a cui aveva dato precise istruzioni di impedire che fosse catturato vivo”.

La fonte ha aggiunto che ”per quello che si comprende della dinamica dell’assalto da parte del team americano, e’ pressoché impossibile immaginare che Bin Laden possa essere stato ucciso con un solo colpo da uno degli attaccanti mentre opponeva resistenza”.